it
Assemblea3]

57^ Assemblea a Venezia

Neppure l’acqua alta  ha fermato le numerose delegate, socie e amiche  giunte da tutta Italia per partecipare alla 57esima Assemblea Generale svoltasi a Venezia nei giorni 11 e 12 Novembre 2012.

Venezia è sempre bellissima anche sott’acqua e, per chi vi giunge da turista,  lo spettacolo offerto da questo singolare fenomeno accresce il fascino di questa città unica al mondo.  Meno entusiasti i veneziani , ammirevoli nella loro rassegnata accettazione, che devono subire tutti gli inevitabili disagi che la situazione comporta e che possiamo, per nostra fortuna, solo immaginare.

Grazie ad Anna Campos e Mnuela Fano, assieme a tutto lo staff della sezione ADEI WIZO di Venezia, il programma è stato rispettato e sono state  superate brillantemente tutte le avversità climatiche.

I lavori si sono svolti presso l’accogliente e spaziosa Sala Montefiore gentilmente concessa dalla Comunità Ebraica di Venezia .  Due intense giornate dedicate all’analisi dell’anno  sociale appena trascorso  ed alla progettazione dell’attività futura . L’Assemblea Generale , che è l’organo sovrano dell’associazione,  indica  le linee programmatiche e determina la programmazione economica  per l’anno successivo.

L’Assemblea, domenica pomeriggio , ha sospeso i lavori per accogliere al suo interno la tavola rotonda organizzata per celebrare  tutte insieme l’85° anniversario e per presentare il volume Le signore del Thè delle cinque  edito per l’occasione.

 L’evento è stato seguito da un pubblico attento e numeroso che ha affollato oltre la sua capienza la Sala Montefiore .

Il Presidente Amos Luzatto e il Rabbino Capo hanno  portato il saluto  della Comunità Ebraica di Venezia all’assemblea.

 Conclude la giornata un brindisi e una cena sociale alla quale hanno partecipato , graditi ospiti, Il Presidente e  il Direttore della Camera Arbitrale di Venezia e l’assessore alla cultura della Comunità Ebraica di Verona che hanno indirizzato ai presenti un saluto e lusinghiere parole di apprezzamento per  il lavoro e la missione della nostra associazione.