it
20140529-153549-56149790.jpg

Al via a Napoli i lavori della 59a assemblea

Un commosso minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’attacco antisemita a Bruxelles ha caratterizzato l’avvio dei lavori nella sede della sezione Adei Wizo di Napoli.
Il presidente della Comunità Ebraica di Napoli ha rivolto un affettuoso saluto di benvenuto alle delegate e assieme a Valentina Della Corte , presidente della sezione napoletana , ha rimarcato quanto sia importante e stimolante per una piccola Comunità ospitare eventi a carattere nazionale.
La presidente nazionale, prima di presentare la relazione morale dell’anno sociale appena trascorso, ha dato la parola a Manuela Fano, co presidente della sezione veneziana, per commemorare Fiammetta Falco Jona z.l.
Manuela ha letto una nota biografica preparata dai figli di Fiammetta e un toccante ricordo della migliore amica Serena , inseparabile compagna di tutte le attività di volontariato per L’Adei WIZO . Ester Silvana Israel conclude ” La scomparsa di Fiammetta lascia tra noi un vuoto incolmabile , con Lei perdiamo un’altra delle donne che hanno fatto grande la nostra associazione ” La nota biografica e il ricordo di Serena saranno pubblicati a breve sul sito dell’associazione .
La relazione della Presidente Nazionale fotografa una situazione di difficoltà che viene poi ribadita nella relazione finanziaria resa dalla Tesoriera.
Roberta Nahum presentando il report del dipartimento raccolta fondi espone delle indicazioni di principio che possano aiutare a creare delle sinergie di lavoro.
Delegate e consigliere prendono atto del sempre minore coinvolgimento delle socie nel volontariato attivo e della crescente difficoltà di reperire giovani leve alle quali passare il testimone . Situazione affatto dissimile dalle altre associazioni femminili e non.
L’assemblea , con voto palese, all’unanimità ha approvato il bilancio consuntivo per l’anno finanziario 2013.
La prima giornata di lavori si conclude con una sontuosa cena di Gala a Villa Caracciolo nella splendida cornice del Golfo di Napoli