it
20140526-074132-27692825.jpg

Attentato antisemita a Bruxelles

Ieri pomeriggio a Bruxelles un vile attentato di matrice antisemita ha seminato morte nel Museo Ebraico della città.
Sono state assassinate tre persone e molti sono i feriti. Profondamente addolorate esprimiamo la nostra vicinanza ai parenti delle vittime ed insieme a loro le piangiamo . .
Nel cuore della civile Europa si è scatenato nuovamente l’odio e l’intolleranza . La barbarie monta ogni giorno di più e non si può non denunciarla e combatterla con fermezza per salvaguardare la democrazia e la libertà in Europa .
Esprimiamo il nostro cordoglio e la nostra solidarietà ai fratelli ed alle sorelle della Comunità ebraica belga.
” noi ebrei non abbiamo paura e nonostante si muoia ancora per il solo fatto di essere ebrei continueremo a credere nella democrazia e nei valori della libertà, contro ogni razzismo e xenofobia, contro le tendenze autoritarie che montano in Europa contro chi boicotta e demonizza Israele contro i distinguo tra ‘ebrei buoni’ ed ‘ ebrei cattivi’ contro i revisionismo e la banalizzazione”
Ester S. Israel
Presidente Adei Wizo