it
auguri a Eva Fisher

Auguri a Eva Fisher!

La grande artista, autrice della nostra attuale copertina, intervistata dal TG3

il video è disponibile cliccando QUI :

Ha compiuto 92 anni EVA FISCHER e per festeggiarla il tg3 l’ha intervistata, riuscendo ovvia­mente a dire solo qualcosa di essenziale nel poco tempo a disposizione. Ma è fondamentale che i suoi messaggi arrivino senza sosta, perché Eva nei suoi quadri ha descritto – e continua a farlo – le storie basilari non soltanto della sua vita, ma di quella di tanti altri, molti dei quali partiti e mai tornati. Le tematiche che l’hanno portata a certa notorietà sono state le storie di biciclette, magari appoggiate per riposarsi su un ombrellone di un mercato romano; le barche dei pesca­tori della Costiera Amalfitana, le conchiglie del Mar Rosso, come le città viste dagli aerei e le verità scritte sui muri. La testimonianza degli orrori patiti durante la Shoah costituiscono quel diario segreto anche ai familiari sino alla fine degli anni ’80. Le scuole di ballo ed Ennio Morricone rappresentano invece quello scambio continuo tra musica e colori. Eva è stata anche portalettere fra i partigiani, poi ha fatto parte di quella scuola romana con gli artisti del dopoguer­ra, quando era normale dialogare non solo di pittura con Picasso, Chagall, Dalì ed i tanti maestri dell’epoca. Ha trovato del tempo per costruire una famiglia e donare a molti il significato dei suoi colori. Ora guarda le sue tele e ne dipinge altre, perché – dice – è l’unica cosa che sa fare. Insegna che non si tratta di arte se essa non provoca emozioni e si lamenta perché non crede di aver anco­ra molto tempo per dipingere, raccontare, spiegare. I secoli non basterebbero per descrivere quel che ha vissuto e vorrebbe continuare a trasmettere.

Alan D. Baumann

 

per approfondimenti visitate il sito ufficiale della Pittrice http://www.evafischer.com/