it
12PLsala

Cerimonia di Premiazione XII Premio Letterario

Nella splendida cornice di Palazzo Pisani, a poche centinaia di metri da Piazza San Marco, cuore di Venezia, si è svolta la cerimonia di premiazione del XXII Prremio Letterario ADEI-WIZO Adelina Della Pergola , nella Sala dei Concerti del Conservatorio Musicale “Benedetto Marcello” alla presenza di un pubblico assai attento e partecipe.

Hanno salutato il pubblico la Presidente dell’Adei Wizo di Venezia Manuela Fano, la Presidente Nazionale Adei Wizo Ester Silvana Israel, l’Assessore alle Attività Culturali del Comune di Venezia, Tiziana Agostini, la Console Generale d’Austria, Sigrid Berka, e la Presidente della Giuria Maria Modena.

Gli scrittori presenti hanno conversato con i loro interlocutori: il vincitore del Premio Adulti, l’austriaco di origine russa Vladimir Vertlib (“Stazioni Intermedie”, Giuntina) con Simon Levis Sullam; lo statunitense Mitchell J. Kaplan (“Per mare e per terra”, Neri Pozza Editore), primo classificato del Premio Ragazzi, ha risposto alle domande di Victor Magiar; Gabriele Rubini, che ha ottenuto la menzione speciale per l’opera prima “Generazioni 1881-1907”, World Hub Press, è stato intervistato da Roberto Riccardi.

Bravissima e professionale la giornalista Rai Francesca Vigori che ha condotto la serata.

Questa edizione del Premio è stata onorata dalla ADESIONE del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il Premio Ragazzi ha visto la partecipazione di studenti e insegnanti del Liceo “Foscarini” di Venezia che hanno ospitato, il 13 mattina, i loro colleghi del “Vittorini” di Milano, del “Respighi” di Piacenza e del “Marco Polo” di Venezia; il vincitore Mitchell J. Kaplan è stato intervistato da Victor Magiar mentre Roberto Riccardi ha presentato il libro secondo classificato di Pascale Roze “Un caso di ordinario coraggio”.

Studenti e insegnanti hanno poi visitato la suggestiva Venezia ebraica.