it
stopviolenzadonne

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite  ha designato il 25 novembre come la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, e dal 1981 ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG ad organizzare attività volte a sensibilizzare in quel giorno l’opinione pubblica.

L’ADEI WIZO , presente in Italia da oltre 85 anni e diffusa in 20 città , è un movimento che sin dalla sua fondazione rivolge la sua opera a favore della promozione della donna e al sostegno della  famiglia ed è parte attiva ,assieme alle altre realtà femminili , del processo di emancipazione femminile in Italia.  Nel 1945 la carta delle nazioni Unite riconosceva alle grandi associazioni femminili internazionali il ruolo di membro consultivo e la Wizo ne farà parte dal 1959. Nel corso degli anni l’ADEI WIZO svolge sempre più un ruolo da protagonista all’interno dell’associazionismo femminile in particolare attraverso il dipartimento Enti Esterni che rivolge la sua attenzione principalmente ad organismi e associazioni non ebraiche. In quest’ambito troviamo la partecipazione attiva delle sezioni  all’interno delle consulte femminili dei comuni e delle commissioni pari opportunità e l’adesione alle varie manifestazioni unitarie che coinvolgono le nostre sezioni in Italia.  La Adei Wizo tamite la sezione di Genova ha aderito all’iniziativa promossa dalla FIDAPA BPW International Europa  che ha come obiettivo la promozione del benessere delle bambine e delle giovani donne, contro ogni tipo di violenza fisica, psicologica e di discriminazione.  Progetto denominato  : Carta dei diritti della bambina . In particolare la sezione milanese dell’Adei Wizo ha destinato una parte del ricavato della sua tradizionale serata di gala ( ogni anno ne viene devoluta  una parte a progetti sul territorio) al finanziamento del  video «La violenza non si cancella:», realizzato da SVS-Donna aiuta Donna (SVSDAD) onlushttp://adeiwizo.org/milano-uno-spot-contro-la-violenza-sulle-donne/

La WIZO  in Israele segna il giorno organizzando la  cerimonia annuale per onorare la memoria delle donne che hanno perso la vita durante lo scorso anno a causa di violenza domestica. La cerimonia riceve amplia esposizione mediatica e viene trasmessa dalle televisioni e media israeliani.

Quest’anno  sono due gli eventi organizzati dalla Wizo in Israele:

Lunedi ’18 novembre presso la Kenesset a Gerusalemme (Parlamento  israeliano ) si è svolto  un seminario speciale promosso dalla WIZO Israele in cui l’oratore chiave è stato l’On. Judy Harris Kluger giudice dello stato USA di New York, –  sul tema di stabilire tribunali specifici per affrontare la violenza domestica. Gila Oshrat – la Presidente  della WIZO Israele  Ghila Oshrat e l’Avv. Irit Gazit – direttore dell’ufficio  legale WIZO Israele sono intervenuti al seminario

Domenica 24 Novembre 2013   presso la sede della Wizo Mondiale a Tel Aviv si è svolta  la cerimonia  ufficiale in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne .

Alcune polemiche animano in questi giorni il dibattito attorno alla celebrazione del 25 Novembre. Soprattutto una certa critica alle modalità adottate da alcuni settori della società per celebrare la giornata. In particolare sotto accusa la possibilità di trasformarla in una occasione per esercitare la retorica oppure trasformarla in mero marketing. Sotto accusa anche l’atteggiamento , a volte ferocemente critico, delle donne nei confronti di altre donne e la tendenza  alla  svalutazione dell’altra per la valorizzazione di se.  Adottando così di fatto l’ottica maschile più aggressiva.

E’ in atto  la presa di coscienza di questi e di tanti altri meccanismi che riguardano in particolare il rapporto tra uomo e donna.  Si è compreso comprensione che la violenza sulle donne è un problema principalmente maschile . Promuovere la cultura dei diritti e del rispetto significa improntarla sulla base di una vera parità tra uomini e donne

Ester Silvana Israel

Presidente Nazionale ADEI WIZO Italy