it
Sicurezza-WIZO

Manteniamo al sicuro i nostri ragazzi in Israele

I recenti e continui gravi episodi di violenza contro cittadini inermi colpiscono Israele seminando ovunque vittime innocenti. La popolazione è vulnerabile e terrorizzata come mai prima. Anche le scuole hanno subito tentativi di attacchi ma per fortuna fin’ora questi attacchi sono stati sventati.

La Wizo, che ha responsabilità di 14.000 bambini e tanti ragazzi che frequentano i suoi asili, le sue scuole e  i suoi centri giovanili, deve mettere in atto misure di sicurezza per salvaguardare tutti coloro che sono nelle sue cure.

La WIZO ha dotato i suoi centri di dispositivi di “apriporte automatici “ e ha assunto guardie di sicurezza supplementari.

I genitori e i bambini tuttavia sono molto preoccupati e la WIZO deve rispondere con ulteriori iniziative per  mettere al sicuro tutte le zone periferiche e rinforzare tetti, porte, finestre e tutti gli accessi per impedire che estranei si introducano all’interno degli edifici.

Tutte queste iniziative comportano spese notevoli: non possiamo sottovalutare la gravità della situazione e dobbiamo dimostrare la nostra solidarietà con un contributo concreto DONA ON LINE  ora e subito.

oppure

IBAN : IT 50Q0100501606000000140015   causale : Sicurezza

Il nostro imperativo assoluto deve essere: Manteniamo al sicuro i bambini d’Israele