Comunicato stampa sulla tragedia del Mottarone

Comunicato stampa

SUSANNA SCIAKY PRESIDENTE dell’ADEI WIZO Nazionale Sulla tragedia del Mottarone

 

L’Adei Wizo esprime alle famiglie delle quattordici vittime della tragedia del Mottarone la più profonda vicinanza, auspicando una pronta guarigione per il piccolo, unico sopravvissuto, che versa in gravissime condizioni.

Tra le vittime ricorda con dolore Amit Biran che lavorava nel servizio di sicurezza della Comunità Ebraica di Milano e che ogni giorno, sorridente, vegliava sull’ingresso e sull’uscita dei nostri bambini e ragazzi da scuola.

Un destino funesto lo ha strappato via, con la giovane moglie, uno dei suoi bambini ed i nonni, giunti da Israele per qualche giorno di vacanza dopo aver vissuto i recentissimi attacchi missilistici.

Sia la loro memoria di benedizione, come lo sia la memoria di tutte queste povere vite, spente così tragicamente e che sia ascoltata la nostra preghiera per la salvezza del piccolo gravemente ferito.

Susanna Sciaky

Presidente Nazionale Adei Wizo Aps

Comunicato Stampa
Scarica il pdf

Preferiti

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto